Blurb

Il meglio dell’editoria indipendente

BuchhandlungList di Vienna: la biblioteca italiana

Buchhandlung List-Internationale Literatur

28/11/2023
Reading time: 3 minuti
La libreria Buchhandlung List - Internationale Literatur di Vienna è un punto di riferimento per chi ama la lingua e la letteratura italiana, sia dei classici che degli autori contemporanei.

L’Italia nella letteratura classica e contemporanea

La Buchhandlung List-Internationale Literatur di Vienna è una libreria che offre libri in tedesco, francese, italiano e inglese.

Oltre a proporre un’offerta tanto vasta quanto selezionata, nel tempo è diventata un centro di aggregazione e ispirazione per tutti gli amanti della lettura di qualità e della letteratura d’autore.

Buchhandlung List: una bella realtà culturale

Dal 2013, la libreria Buchhandlung List-Internationale Literatur di Vienna offre al lettore una nutrita selezione di letture in lingua tedesca, francese e italiana.

Per quanto riguarda l’italiano, la libreria ha sempre dato molto spazio alla letteratura contemporanea, raccontando con passione al pubblico austriaco autori e autrici anche in lingua originale.

Tanti eventi, per tutti i lettori

La libreria, oltre ad un’offerta veramente notevole e capace di soddisfare anche i lettori più ricercati, organizza regolarmente eventi come incontri con gli autori, serate di dibattito oppure presentazioni di novità o edizioni particolarmente interessanti.

Molto intensa è la collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura con il quale la libreria propone numerose iniziative, dimostrandosi nel tempo un autentico spazio di condivisione e ispirazione.

La libreria Buchhlandlung List Internationale Literatur di Vienna
La fornitissima Buchhlandlung List Internationale Literatur di Vienna

Silvia Chiarini… l’Italia all’estero

Silvia Chiarini, che ha curato la nostra Box dedicata all’avventura e intitolata “Attraversando mari e oceani”, è la responsabile della sezione della libreria dedicata alla letteratura italiana.

Ha iniziato la sua esperienza di lavoro all’estero come tanti giovani, trovando un impiego come cameriera stagionale in gelateria.

Dopo diversi viaggi, però, ha deciso di stabilirsi a Vienna dove, nel 2007, ha iniziato il suo percorso per diventare libraia (sì, in Austria, se vuoi fare dell’editoria e del lavoro in libreria la tua professione, devi seguire un preciso corso di studi!) frequentando la scuola professionale di Vienna.

Non solo libri, ma anche iniziative

Oggi in libreria Silvia si occupa dell’assortimento dei vari volumi e dell’organizzazione di eventi come incontri con gli autori o cicli di letture dedicate a diversi argomenti.

Fedele al suo amore per l’Italia è cofondatrice dell’associazione culturale Libellula – Italienische Kultur in Wien che si occupa di far conoscere e divulgare la letteratura italiana all’estero.

Silvia Chiarini alla Buchhlandlung List Internationale Literatur di Vienna
Silvia Chiarini, libraia col sorriso, è responsabile della sezione italiana alla libreria Buchhandlung List di Vienna

Buchhandlung List-Internationale Literatur…

“Vivendo all’estero”, racconta Silvia Chiarini responsabile della sezione italiana della libreria, “ho sviluppato un interesse particolare per i romanzi scritti da autori in una lingua che non è la loro madrelingua”.

Adrian N. Bravi, ad esempio, è una delle sue passioni. Nato in Argentina, vive in Italia dalla fine degli anni ’80 e ha scelto l’italiano come lingua letteraria per raccontare la migrazione, la lingua come casa, come possibilità di incontro e salvaguardia del ricordo.

Vienna, una città che ama la letteratura italiana!

Ai viennesi, la letteratura italiana piace molto.
Pensate che la grande e nuovissima sede centrale della biblioteca comunale di Vienna, la Hauptbücherei Wien, ha una sezione dedicata unicamente ai libri in italiano. Qui ci sono i grandi classici, ovviamente, ma anche le novità e qualche pubblicazione di nicchia.

E le possibilità non finiscono qui: all’Istituto Italiano di Cultura, ad esempio, ci sono più di 20.000 opere in lingua italiana oltre ai quotidiani e riviste italiane di cultura generale.

…e le librerie?

E per quanto riguarda le librerie? Oltre ovviamente alla Buchhandlung List-Internationale Literatur, l’appassionato di libri, letteratura e cultura italiana troverà diverse librerie che danno ampio spazio all’Italia come la libreria Thalia nella Mariahilferstrasse o la libreria Frick International in Schulerstrasse.

E non dimentichiamo gli eventi che, stando ai calendari pubblicati, sono veramente numerosi e accolgono anche tanti autori e case editrici del Bel Paese… una grande soddisfazione per tutti noi, sicuramente!

Elisabetta Feruglio foto profilo
Elisabetta Feruglio

Lettrice vorace di ogni parola scritta (sono un copywriter), adoro le saghe familiari, le storie di donne e quei romanzi ‘scritti bene’ che di solito non trovi nelle grandi librerie. Amo i libri che si leggono in tanto tempo, perché così i loro protagonisti diventano per me veri compagni di vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    0
    Carrello
    Il carrello è vuoto
      Calcola le spedizioni
      Applica codice
        Aggiungi all'ordine